Avete presente quel senso di malessere che durante l’inverno – e in particolare nelle giornate più uggiose – non riuscite proprio a scollarvi di dosso? Consolatevi, non siete gli unici, anzi, quel malumore ha un nome preciso: Disturbo Affettivo Stagionale, ma per gli amici è solo “winter blues”, la classica depressione invernale.

Di fatto è una mancanza di vitamina D, ovvero di sole: ci sentiamo tristi, malinconici, spossati, ed è solo perché avremmo bisogno di calore e luce. Il rimedio? Una vacanza diretta ai Caraibi certamente. Per chi proprio invece non riuscisse a prenotare un volo verso lidi lontani e assolati, esistono anche dei rimedi cittadini. David Lloyd Clubs, ad esempio, ha pensato ad un format ad hoc: si chiama Vitamin Me e nel David Lloyd Malaspina di Milano verrà attivato a partire dal 21 gennaio. Si tratt adel è il primo corso che aiuta a migliorare l’umore delle persone, pensato appositamente per affrontare il Disturbo Affettivo Stagionale.

Ma come funziona questo vero elisir del buonumore? Si tratta di lezioni di 30 minuti durante le quali, anziché sudare tra pesi e tapis roulant, si viene accolti da lettini prendisole, il profumo della crema solare, il suono delle onde in sottofondo e un recipiente di sabbia per immergere i piedi. La classe inizia con una serie di esercizi di stretching, poi grazie a una lampada a luce diurna artificiale si fanno 20 minuti di terapia della luce che, come spiega la psicologa Elaine Slater “aiuta a migliorare l’umore e a sentirsi più energici”. La lezione termina infine con una sessione di cardio ad alta intensità della durata di 10 minuti progettata per rilasciare endorfine, innescando una sensazione di benessere nel corpo e nella mente.

Certo, non è esattamente come stare distesi a crogiolarsi al sole in un’isola paradisiaca, ma è certamente un buon modo per sentirsi ancora un po’ in vacanza…

 

David Lloyd Malaspina
Via dello Sport 1, San Felice (MI)
02 753 0075