Pop, eclettica, carismatica: è proprio così, come lei, la prima capsule collection makeup firmata da Elodie per Sephora. La cantante romana ha voluto dar forma e colore alle infinite sfaccettature della sua personalità – e della sua musica – creando una limited edtition in tandem con il colosso beauty. Il risultato? Must have assicurato.

“È un progetto che mi ha permesso di raccontare la mia storia attraverso il makeup. I nomi delle shade sono dedicati a donne che fanno parte della mia vita e il pack delle palette è ispirato al collage che mia madre ha realizzato”, ha raccontato Elodie attraverso il suo profilo Instagram.

La capsule collection beauty si compone infatti di due palette – occhi e viso, un set di pennelli e una tinta labbra. In particolare, la palette occhi racchiude 12 ombretti, che alternano texture matte a satinate, con colori ispirati alle donne più importanti nella vita di Elodie, di cui portano infatti i nomi. Myss, ad esempio, è dedicato all’amica e collega Myss Keta; poi ci sono Fey, come sua sorella, e Ramona, la stylist Ramona Tabita. Ci piace perché le nuance virano da tonalità decisamente bold a colorazioni naturali: perfette per look sia da giorno che da sera. La palette viso comprende invece una terra per lo sculpting, due blush opachi (rosa e arancio) e un illuminante. Completano la linea un set di pennelli all’interno di una pochette glitterata e un Cream Lip Stain, la celebre tinta labbra liquida di Sephora, in una colorazione nude rosata esclusiva.

Vera chicca, il packaging: è infatti ispirato ad uno speciale collage realizzato da Marthe Mitai, la mamma di Elodie, che in questo modo ha voluto raccontare il poliedrico talento della cantante.