Il mondo del beauty corre verso la personalizzazione, anche e soprattutto quando si parla di tools tecnologici. Non manca all’appello un’azienda come Foreo, da sempre lanciata verso lidi d’avanguardia. La casa svedese ha da poco presentato il suo ultimo beauty device, una riedizione potenziata del suo bestseller Luna. Si chiama Luna Fofo ed è il primo smart gadget dotato di intelligenza artificiale.

Come funziona? Luna Fofo mantiene tutte le caratteristiche che hanno reso amatissimi i suoi predecessori: un design divertente ma anche pratico e maneggevole; la Tecnologia T-SonicTM che con  8 mila pulsazioni al minuto permette di pulire a fondo la pelle ma senza irritarla; oltre a punti di contatto graduati per garantire un lavoro di precisione.

In più – ed ecco la novità – il nuovo tool è dotato di sensori avanzati e di un esclusivo algoritmo che cambia continuamente, permettendogli di imparare e memorizzare i dati relativi alla pelle di ciascuno. Il tutto va poi abbinato alla app Foreo che, attraverso un quiz specifico, raccoglie dati e informazioni per individuare i trattamenti skincare più adeguati.

Il risultato? Una beauty routine personalizzata, che si adatta alle esigenze specifiche di ogni tipo di pelle, a seconda delle condizioni climatiche, del livello di inquinamento e di idratazione.Insomma, un vero beauty coach che promette di rivoluzionare l’idea di bellezza!

Curiose di provarlo? Trovate Luna Fofo sul sito del brand e da Sephora.