Manicure e non solo: a due passi dal Quadrilatero della Moda di Milano ha da poco aperto una nuova lounge interamente dedicata all’arte di curare e valorizzare le unghie. Si chiama The Nails Bar e nasce da una costa del celebre The Brow Bar.

Il beauty salon propone un nuovo concetto di manicure e nails care: alla base della filosofia del brand c’è infatti l’idea di sposare estetica e competenza terapeutica grazie alla competenza di un solido staff di nails-expert. Così, ciascun trattamento è preceduto da protocolli curativi per coccolare manie e piedi, eliminando secchezza, ruvidità, ispessimenti e fastidiose pellicine, ma anche fragilità e difetti delle unghie. Lo step successivo è quello più ludico: ci si può sbizzarrire tra nail art e stili diversi. Arte e design si fondono nella ricerca di effetti esclusivi e ricercati – tutti all’insegna di un minimalismo che vede nella semplicità e nella naturalezza la sublimazione dell’eleganza.

The Nails Bar propone infatti non solo i grandi classici come il French e il Red Passion, ma punta a valorizzare soprattutto il Nude Nails Look. Via libera dunque a colori tenui e molto delicati, come i toni pastello e i beige, e a decorazioni essenziali, dall’effetto baby boomer al degradè. La parola d’ordine? Effortless chic alla milanese.

Il punto in più: The Nails Bar, come The Brow Bar, adotta tutte le norme di igienizzazione e santificazione degli strumenti previste dal protocollo anti-covid: ciascun attrezzo viene sanificato e disinfettato, per poi essere inserito in bustine singole sterilizzate.

 

Via Bigli 24, Milano
028 3545254
thenailsbar.it