Cucine itineranti e una serie di appuntamenti golosi firmati dagli chef di Sina Hotels: ecco Sina Sliding Food il nuovo format firmato dalla catena che porterà i sapori e i profumi delle tradizioni culinarie regionali in un grand tour per le strutture italiane del gruppo. Un vero e proprio scambio di chef per promuovere la cucina del territorio in altre regioni.

Si parte il 14 novembre a L’Opéra dell’hotel Sina De La Ville di Milano, dove Ivan Bartuccio, chef del ristorante Le Scuderie dell’hotel Sina Villa Matilde di Romano Canavese – Torino proporrà la sua personale interpretazione della tradizione enogastronomica piemontese in un menù speciale che vedrà protagonisti due eccellenze come il tartufo di Tartufi Urbani e il barbaresco di Antinori.

Una vera limited edition da leccarsi i baffi, che sarà degustabile fino al 18 novembre sia a pranzo che a cena, con la possibilità inoltre di partecipare ad una speciale lotteria con in palio un soggiorno di un weekend proprio al Sina Villa Matilde. La selezione di piatti prevede: La patata cotta nel sale, tuorlo d’uovo, fonduta di toma d’Alpeggio e tartufo; Il risotto parmigiano e tartufo; La bavetta di vitello cotta a bassa temperatura, riduzione al Carema, purè allo scalogno e tartufo; Cioccolato gelato al fior di latte, pinoli caramellati e lamelle di tartufo.

Non solo: negli stessi giorni, dalle 18 alle 20, al Gbar del Sina The Gray sarà possibile provare anche un aperitivo in stile piemontese con tre diverse tipologie di formaggi piemontesi e in abbinamento altrettante confetture, da accompagnare al Milano Torino 1958, lo speciale cocktail a base di Vermouth e Campari che celebra il 60° anniversario del gruppo Sina Hotels.

 

SINA The Gray
Via San Raffaele 6, Milano
02 7208951