Peck si prepara a inaugurare un nuovo punto vendita a Milano, scegliendo gli avveniristici grattacieli di City Life come cornice per la sua seconda apertura in città. Un nuovo tempio del buon gusto meneghino che, ne siamo certi, riproporrà il successo della storica sede al 9 di via Spadari.

Particolarmente azzeccata appare infatti la scelta della location come Tre Torri, che se da una parte è ormai il simbolo indiscusso della Milano che sale e che corre verso il futuro, dall’altra saprà ben valorizzare l’heritage del marchio fondato nel 1883.

Il progetto è stato pensato in grande stile: il nuovo Peck non si troverà all’interno della classica food court di City Life, ma all’esterno e in posizione sopraelevata rispetto alla piazza; il locale occuperà 300 metri quadrati – curati dallo studio Vudafieri Saverino Partners – interamente dedicati alle eccellenze eno-culinarie italiane. Il locale avrà infatti tre diverse anime e sarà diviso in negozio con gastronomia, enoteca con cocktail bar e un suggestivo ristorante, disponendo di ben 50 coperti all’interno (36 nei tavolini e 14 al banco) e altri 60 all’esterno, grazie al dehor aperto per la primavera-estate.

Il piano più ambizioso? “Servire il miglior risotto e la migliore cotoletta alla milanese della città”, spiega l’amministratore Leone Marzotto,  che nel giro di qualche anno intende espandersi quella che nei suoi piani diventerà una catena anche all’estero, facendo tappa a Londra e News York.

 

Peck
Via Spadari 9, Milano
02 8023161