È una Pasqua all’insegna della tradizione quella firmata Giannino 1899, ma allo stesso tempo capace di reinventare con grazia e con il giusto twist contemporaneo i piatti più classici delle tavole italiane.

In occasione delle festività, lo storico ristorante milanese a due passi dalla Stazione Centrale, in via Vittor Pisani 6, invita i suoi ospiti a fare un viaggio alla scoperta della grande cucina italiana – e meneghina in particolare – con un menù speciale studiato ad hoc dallo chef Alessandro Rimoldi.

Ecco allora gli antipasti: un tripudio di sapori grazie al Salmone Affumicato da Noi con Mango e Noci di Macadamia, all’Uovo 63 ° Declinazione di Asparagi con Ricotta e Quinoa tostata e a La tradizione della Torta Pasqualina. Si passa poi alla golosità di due primi come il Risotto con Scampi di Sicilia, Fiori di Zucca e Essenza di Limone e i Ravioli del Plin con Anatra e Carciofo romanesco – rigorosamente fatti in casa, così come tutta la pasta fresca di Giannino. Per i secondi vale invece la scelta tra il Bianco di Branzino all’Amo, Pistacchi di Bronte e Radicchio Tardivo oppure il Cosciotto d’Agnello Cotto a Bassa Temperatura, Flan al Pecorino e Fave Fresche.

E per finire in dolcezza? C’è la Pastiera Fatta in Casa ma anche – e non poteva certo mancare all’appello – un dolce iconico come La Colomba Pasquale realizzata dal pastry chef del ristorante che arricchisce la ricetta tradizionale aggiungendo all’impasto la pasta di mandorla, e decora  quesro dolce tradizionale con la farcitura ai frutti di bosco, rendendo la Colombina ancora più golosa.

Ci si saluta con caffè e friandises, appagati di cuore e di palato come noi italiani, si sa, non possiamo non essere durante le feste.

Giannino
Via Vittor Pisani 6, Milano
02 36519520