Realizzato nel 2010 da una mirabile intuizione di Chichi Meroni, l’Arabesque è un fantastico punto di incontro per coloro che amano “il Bello”, perché nel “concept store” hanno l’occasione di riscoprirlo, grazie alla suggestione di abiti e di gioielli vintage, allo spazio dedicato al design che richiamano l’attenzione degli ospiti ed alla scoperta di una libreria ricca di volumi altrove introvabili. In sostanza, un locale che esprime ospitalità e cultura, tra la quali trova posto anche quella culinaria, nel Cafè e Restaurant, dove si può godere di un intervallo per un veloce caffè o per pranzo completo, con cucina curatissima.

Come vi siete programmati per la riapertura?
Per preservare la salute di tutti i nostri clienti abbiamo seguito le direttive più attente e i dettami più precisi. A questo fine abbiamo lavorato e il 18 maggio abbiamo riaperto.
Senza abbandonare il nostro mood, abbiamo quindi ricoperto le sedute in plastica Crystal riciclabile, abbiamo ingrandito i tavoli, distanziandoli perciò tra loro. Si sono così ridotti i posti all’interno, ma abbiamo aumentato quelli all’aperto, allestendo il portico antistante l’Arabesque Café quasi come fosse un giardino d’inverno.

Fate servizio delivery al momento?
Con l’apertura del ristorante abbiamo sospeso il servizio di delivery,
perché desideriamo che i nostri clienti possano tornare a vivere
l’esperienza della nostra cucina, assaporando i piatti appena cucinati,
gustandone il sapore nel suo momento migliore, ascoltandone il profumo
che ci sussurra sensazioni, perché pensiamo che i nostri sensi debbano
essere risvegliati finalmente appieno.

Avete menù fissi o a richiesta?
Abbiamo un menù à la carte, come abitudine nel nostro ristorante.

Fate anche servizio take-away?

Per chi lo richiedesse facciamo il servizio take-away dalle 8:00 fino alle 21:00:
prima colazione, pranzo, merenda, aperitivo e cena; tutto viene servito
in contenitori di bio plastica e carta con posate bio degradabili.

L’Arabesque Café

Largo Augusto, 10 Milano

Tel. 02.76341477

www.larabesque.net

cafe@larabesque.net