La Vendemmia di MonteNapoleone District compie 10 anni e si prepara in grande stile a questa edizione 2019.

L’inebriante kermesse organizzata in collaborazione con il Comitato Grandi Cru d’Italia animerà infatti il centro della città dal 7 al 13 ottobre, portando avanti l’ormai tradizionale liaison tra i grandi marchi del lusso presenti nel Quadrilatero di Milano e le più prestigiose cantine nazionali e internazionali, a cui si aggiungono i più prestigiosi nomi della ristorazione e dell’ospitalità.

Vhernier

Sono oltre 150 le boutique del District – via Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso, Bagutta, per il secondo anno consecutivo via della Spiga e per la prima volta anche via San Pietro all’Orto – che aderiranno all’iniziativa, aprendo le loro porte a degustazioni e sommelier di fama internazionale. “Con la decima edizione della Vendemmia rinnoviamo il nostro desiderio di celebrare il felice connubio tra il mondo della moda e del vino e accrescere il prestigio di Milano a livello internazionale”, ha dichiarato Guglielmo Miani, Presidente di MonteNapoleone District.

Ad attendere milanesi e turisti per questa anniversary edition, un calendario più ricco che mai, tra eventi, iniziative e una nuova vip lounge. Per tutto il corso della settimana, i migliori ristoranti del centro offriranno la possibilità di degustare lo speciale menù La Vendemmia accompagnato da un calice di vino (35 euro a pranzo, 60 a cena), mentre gli hotel a 5 stelle proporranno esclusive wine experience tramite i pacchetti speciali Five Star Luxury Hotels La Vendemmia, che daranno diritto al VIP Pass per l’Opening Evening e per gli eventi correlati.

Gli appuntamenti imperdibili da segnare in agenda? Senz’altro l’esposizione di Dynamo art factory all’interno della nuova Casa Vendemmia a Palazzo Clerici: progettata in partnership con Dynamo camp, presenterà al pubblico una serie di opere d’arte realizzate da artisti contemporanei assieme a bambini e ragazzi affetti da gravi patologie – saranno tutte acquistabili a fronte di una donazione che andrà a sostegno delle attività benefiche della Onlus. Per martedì, alle ore 16, è invece previsto un workshop sull’analisi sensoriale del tartufo, a cura del Centro nazionale studi tartufo, mentre alle 18.30 sarà il turno dell’ormai tradizionale asta benefica battuta da Christie’s, con bottiglie pregiate dal Comitato Grandi Cru d’Italia, il cui ricavato andrà a Dynamo camp. Venerdì sarà poi la volta del Wine Tasting presso l’hotel Four Seasons, mentre fino a sabato i possessori dei VIP Pass potranno vivere un’emozionante Shopping Experience nelle boutique del Quadrilatero, sorseggiando un calice di vino e godendo di servizi esclusivi quali il sales assistant dedicato e la consegna degli acquisti in hotel o presso la propria abitazione.

Infine, una grande novità: Discovering, compresa nella VIP Pass, che permetterà di visitare in esclusiva il Museo Bagatti Valsecchi (mercoledì), il Museo Poldi Pezzoli (sabato) e le Gallerie d’Italia (domenica).