Dici pausa pranzo a Milano e pensi ad un panino al volo – o ad una triste insalata – frettolosamente consumato tra una telefonata e una scorsa alle notizie del giorno. Chi vive in questa città lo sa: in un luogo in cui si corre sempre e si vive a mille chilometri orari, il vero lusso è poter concedere del tempo a noi stessi. Certo, anche per mangiare: farlo bene, con qualcosa di buono e con la giusta calma, possibilmente allietati da un’ottima compagnia, spezzando – davvero – lo stress di una giornata di lavoro.

Questa la visione – o, meglio, potremmo dire l’augurio – dietro il nuovo menù pranzo da poco lanciato da Giannino. Indirizzo di culto dal 1899, una vera istituzione quando si parla di ristorazione meneghina, il locale ha infatti inaugurato una nuova formula lunch che si preannuncia come un vero regalo per i sensi e il palato.

Con il menù degustazione è infatti possibile assaggiare tre portate scelte a rotazione dalla Grand Carte che cambiano quotidianamente in una combinazione di piatti – antipasti, primi, secondi e dessert – che permette di assaggiare tutto e accontentare ogni palato (35 euro a persona, bevande escluse).

Il risultato è una pausa relax tutta da gustare che ci porta alla scoperta delle ricette genuine della grande tradizione italiana (e milanese in particolare), sapientemente reinterpretate dall’estro dello chef Alessandro Rimoldi. Il plus a cui non saprete resistere? Tutta la pasta è fatta in casa e i dolci sono realizzati espressi dal pastry chef di Giannino. Insomma, perfetto per un business lunch ricercato o per chi, semplicemente, ha voglia di regalarsi un momento di autentica delizia.

E se la domenica il menù degustazione pranzo si fa completo, con primo, secondo e dolce, a celebrare quello che è un vero e proprio rito della tradizione nostrana a tavola, a cena è possibile invece lasciarsi condurre in quello che è un vero e proprio viaggio gastronomico. La degustazione per la sera prevede infatti sette diverse portate che ripercorrono la storia della cucina di casa Giannino, con i signature dishes che ne hanno costruito l’identità. Curiosi di scoprirli? Non vi resta che provarli (80 euro a persona, bevande escluse).

 

Giannino
Via Vittor Pisani 6, Milano
02 36519520