“Nei momenti più difficili ci sono due opzioni possibili: tirarsi indietro oppure buttare il cuore oltre l’ostacolo”. Lo sa bene Simona Tarabini, fondatrice e proprietaria di BaliYoga.it, un nome ben noto a tutti gli amanti dello yoga a Milano.

Dopo una vita spesa dietro ai frenetici ritmi meneghini e una brillante carriera nel marketing finanziario, nel 2007 Simona ha deciso di cambiare vita, viaggiando tra la Thailandia, Bali e l’Australia e scoprendo un mondo fatto di spiritualità, benessere ed equilibrio. È da questa esperienza che è nato BaliYoga.it, la più grande scuola d’Italia per la disciplina, con una divertente piattaforma online per praticare comodamente a casa e quattro studi nel capoluogo lombardo: un totale di 4.000 iscritti, 24 insegnanti (tutti con certificazione internazionale), 14 stili di yoga diversi e un unico abbonamento. L’ultimo centro yoga, inaugurato poche settimane fa, è in zona Porta Romana, al 26 di via Friuli: una nuova oasi di pace e benessere balinese in città.

Una scelta coraggiosa, soprattutto in tempi come quelli che stiamo vivendo. Ma, del resto, come dice Simona: “Life is an offering: investire ora aiuta tanti insegnanti dei settore a continuare a lavorare e tanti praticanti a trovare un supporto per superare il momento di grande incertezza. Lo Yoga è vita e consente di lasciare andare le paure e vedere il sole, in qualunque situazione. Bali e la sua popolazione mi hanno insegnato anche questo”.

Un buon modo per ritrovare la pace interiore – e, chissà, magari anche sé stessi – senza dover per forza volare dall’altra parte del mondo…

 

BaliYoga.it
Via Friuli 26, Milano