Un’oasi ricercata, viva di infinite suggestioni, capace di stuzzicare i cinque sensi e regalare momenti di autentica bellezza: è il Magna Pars, il primo Hotel à Parfum del mondo, che in questi giorni ha aggiunto un nuovo, importante, tassello alla sua storia.

La struttura d’eccellenza nel panorama dell’ospitalità milanese ha infatti da poco inaugurato venti nuove suite: perfettamente integrate con le altre quaranta camere dell’hotel, si mantengono fedeli al concept originale di Magna Pars, prendendo il nome e ispirandosi a diverse fragranze – questa volta sono state scelte le profumazioni legnose, delle resine e aromatiche.

Ad introdurre nelle nuove camere, la confortevole Library Hall, ricca di libri antichi provenienti da ogni parte d’Europa, che si affaccia e si specchia nella New Library, un salotto elegantemente ovattato dove concedersi una meritata pausa dalla frenesia meneghina.

Lo stesso spirito di raffinata accoglienza e tranquillità riservata lo ritroviamo nei luoghi del cuore dell’ex fabbrica di profumi, quelli che nel tempo hanno reso celebre il Magna Pars: l’ariosa Open Lobby, ricca di opere d’arte e affaccio privilegiato su una chicca come lo splendido giardino interno; ma anche Da Noi In, il ristorante e bistrot pronto a coccolare anche i palati più esigenti; e infine LabSolue, punto d’origine e d’arrivo del viaggio nell’Hotel à Parfum, un laboratorio olfattivo dove si creano e si scoprono tutte le note profumate delle suite a loro dedicate.

L’arte del profumo in mille e più declinazioni, anche le più inaspettate.

 

Hotel Magna Pars
Via Forcella 6, Milano
02 8338371