Giovanni Raspini investe sui giovani talenti creativi e lo fa lanciando un nuovo concorso fotografico: si chiama Giovanni Raspini Milano Mood Portrait 2019 e nasce dal desiderio del designer toscano di confrontarsi con la contemporaneità attraverso un mezzo di comunicazione che ama profondamente e ritiene fondamentale per l’universo moda.

La competizione, organizzata in partnership con Photo Milano – Spazio Tadini, punta a far raccontare attraverso l’obiettivo l’anima di una Milano che cambia, sempre profondamente legata alla moda, al design e alle persone che la abitano. Il concorso si articola infatti in due sezioni: Street style & fashion, ovvero la moda e il suo mondo, e Urban design & people, ovvero Milano come capitale del design ma anche luogo intensamente vissuto.

Sarà possibile partecipare con un numero massimo di due opere fotografiche, inedite, scattate nel periodo compreso fra il 1° ottobre 2017 e il 10 dicembre 2018: verranno giudicate da una giuria composta da personalità del mondo della fotografia, del giornalismo e della moda, tra cui spiccano i nomi di Giovanni Raspini e Francesco Tadini. Gli scatti vincitori saranno esposti in mostra per un mese e verranno pubblicati in volume.

Si potrà presentare la propria iscrizione dal 1° novembre al 10 dicembre 2018 e la premiazione avverrà la sera dell’inaugurazione della mostra presso lo Spazio Tadini (via Niccolò Jommelli 24 – Milano) giovedì 17 gennaio 2019.

Ogni informazione aggiuntiva su: https://photomilano.org