C’è aria di rinnovamenti primaverili in quel di Firenze: il capoluogo toscano ha infatti da poco accolto il restyling del monomarca firmato Louis Vuitton.

Situato in pieno centro, di fronte a Palazzo Strozzi e a pochi passi da Piazza della Repubblica, lo store prende casa in un elegante palazzo del XIX secolo, ospitando su due livelli le collezioni di ready-to-wear uomo e donna, gioielleria, orologi, pelletteria, calzature, fragranze, accessori e – per la prima volta in Italia – la collezione Objets Nomades della Maison.

La ristrutturazione, un regalo della griffe per festeggiare i 35 anni nella città, ha visto come idea cardine del progetto la celebrazione del genio rinascimentale e dell’eccellenza fiorentina. Ecco allora che a dominare è il binomio cromatico beige-grigio “pietra serena”, leitmotiv dell’edilizia della città, insieme alla preziosità dei marmi come il Travertino Navona, il Rosso Levanto, il Giallo Siena e la Breccia Medicea, mentre salta subito all’occhio il tocco di colore – sul corrimano rivestito in pelle della scalinata – del blu fiorentino.

Vere chicche della riapertura, due esclusive create ad hoc per la della boutique: una speciale riedizione del boot Star Trail, calzatura icona di Louis Vuitton, realizzata in pelle di vitello nera, e la collezione di pelletteria maschile Taïgarama.

Louis Vuitton
Piazza degli Strozzi 1, Firenze
055 266981