Da Sankt Moritz a Gstaad, fino ad un’intramontabile come Courmayeur: la gara per la località montana più chic è più agguerrita che mai. Gennaio e febbraio sono i mesi ideali per settimane bianche e fughe dalla città, ma dovunque andiate una cosa è certa: ci vuole l’outfit adatto. Da una parte l’esigenza è quella di essere adeguati alle rigide temperature montane e alle necessità delle piste da sci; d’altra parte però una certa dose di stile è irrinunciabile.

Largo allora a capispalla e piumini, cappe e pellicce, che sapranno scaldarvi a dovere dalla mattina sulle piste fino a sera tra après ski e serate eleganti. E poi cashmere e mohair, i più fedeli alleati quando si tratta di coprirsi sì, ma con stile. Non possono poi mancare accessori come guanti, sciarpe, cappelli, ma attenzione anche al dettaglio che si tende sempre a dimenticare: gli occhiali da sole.

Pronti al vostro prossimo weekend sulla neve? Sfogliate la nostra gallery e lasciatevi ispirare da tanti consigli mountain chic!