L’immortale Coco Chanel disse: “Nessun uomo ti farà sentire protetta e al sicuro come un cappotto di cachemire e un paio di occhiali”. E noi non possiamo che darle ragione.

Imprescindibili per affrontare la bella stagione in arrivo – sì, anche dal balcone di casa – gli occhiali da sole sono l’accessorio must capace di fare la differenza e svoltare ogni look. E se oggi è una magra consolazione poterli sfoggiare unicamente in terrazza, conviene cominciare a pensare a quando finalmente il lockdown sarà finito: ad attenderci ci saranno fughe al mare e gite fuori porta in montagna; non vorrete certo farvi cogliere impreparate?

Ecco allora le collezioni per la primavera-estate 2020, che in passerella non si fanno dimenticare, tra montature glamour e modelli ipercool, lenti arcobaleno e monochrome total black. Ci sono quelli dall’allure retrò, che puntano su tagli classici come cat-eye e aviator, e le mascherine futuristicheche sembrano appena sbarcate da un altro pianeta. Versioni over e preziose incrostate di cristalli o minimalismi dall’allure sofisticata e chic – le lunettes dalle forme ottagonali sono imperdibili. E poi catene: la tendenza vede il grande ritorno della chain, che perde la sua vocazione “da maestrina” per diventare un dettaglio di stile capace di regalare personalità da vendere.

Da dove partire nella scelta? Certo, nella miriade di proposte è facile confondersi e prendere qualche abbaglio: con la nostra mini guida ai sunglasses del momento ci vedrete subito meglio.