Uniqlo si allea ancora una volta con Ines de La Fressange, realizzando una nuova – attesa – capsule collection capace di sposare la praticità del marchio nipponico allo stile tipicamente parigino dell’intramontabile fashion icon.

È dal 2014 che Ines lavora a quattro mani con il brand di fast fashion, ma è la prima volta in assoluto che una delle sue celebri co-lab sbarca in Italia: la collezione sarà infatti disponibile a partire dal 23 gennaio anche nel megastore Uniqlo di piazza Cordusio a Milano, oltre che online. Converrà affrettarsi – il sold out è dietro l’angolo.

Che cosa ci attende? La linea è pensata per la primavera-estate 2020 e si compone di 54 pezzi tra capi e accessori, tutti accomunati dal concept “Luxurious clothes and beyond” che caratterizzava la prima collezione creata da Ines in tandem con il colosso giapponese. In poche parole una portabilità glamour e à la page, capace di soddisfare diverse esigenze di stile grazie a capi confortevoli ma chic, perfetti per essere indossati nel quotidiano ma sempre raffinati.

L’ex modella e designer ha voluto dividere la capsule collection in tre temi, tutti ispirati alla Francia anni’20 e alla sua atmosfera magica, capace di rimanere sempre attuale al di là del tempo e delle mode che passano. C’è Parigi, che rilegge lo stile sportivo delle Olimpiadi estive del 1924 che si tennero proprio nella Ville Lumiere: protagonisti sono una serie di look maschili dove dominano il bianco e il verde. E poi Gardians, che si rifà all’abbigliamento dei cowboy francesi di Arles, con capi in bianco e nero dallo spirito artsy. E infine Muse, un tributo alla libertà delle donne, caratterizzata da abiti ariosi, ricchi di stampe e volant, con un tocco di spensierato romanticismo.

Curiosi di scoprire la capsule collection Ines de La Fressange X Uniqlo? Eccola in anteprima nella gallery!

Uniqlo
Piazza Cordusio 2, Milano