Da icona di stile top model degli anni ’90 a designer e fotografa il passo è stato breve per Helena Christensen che oggi si allea con H&M per realizzare a quattro mani una capsule collection ready-to-wear per la primavera 2020.

L’ex modella danese – una vera dea nell’Olimpo del fashion dell’ultimo decennio dell’ormai secolo scorso – ha infatti prestato la sua creatività al progetto del colosso low cost: grande appassionata di fotografia, ha deciso di trasformare i suoi scatti a tema floreale nelle originali stampe della collezione. Coloratissimi, sbocciano – letteralmente – su t-shirt baggy, hoodies oversize e felpe cropped dalle nuance passepartout, come il bianco, il nero e il grigio: perfetti per il guardaroba casual chic di tutte le Millennials (e non solo).

Una collezione casual ma di tendenza, la cui campagna è stata scattata proprio dalla Christersen: “È stato davvero bello collaborare con H&M – ha raccontato Helena – anche perché non ho solo visto le mie foto prendere vita su capi di abbigliamento, ma sono riuscita a vederli attraverso il mio obiettivo mentre scattavo le foto della campagna”.

La collezione Helena Christensen x H&M è già disponibile online e negli store del marchio: la primavera è già tutta da indossare!