Si chiama Biki la nuova capsule collection di occhiali da sole creata in esclusiva da Pugnale per la primavera-estate 2020.

Biki come bikini: perché la nuova collezione si ispira e ricorda nelle forme la parte superiore di un costume da bagno. L’estro di Emanuele Pugnale, il fondatore del marchio udinese di occhialeria di lusso nato nel 2013, colpisce ancora: il modello, realizzato in metallo e acetato e declinato in tre colorazioni differenti, è realizzato in soli 73 esemplari numerati, esattamente come il suo anno di nascita, il 1973.

Audaci e assolutamente cool, lenti e montatura si vestono delle nuance di stagione, come rosa, bordeaux, petrolio, marrone e ovviamente ultrablack, in un connubio di stile che sa farsi notare.