È il colore del 2020, quello che secondo il diktat del Pantone Color Institute detterà tendenza su moda, arte, food, design e beauty per tutto questo primo anno della nuova decade. Parliamo del Classic Blue, una nuance elegante e intramontabile, raffinata eppure apparentemente così semplice. È infatti un colore estremamente rilassante, quasi meditativo, capace di rassicurare ma anche di invitare alla comunicazione: “Un blu sconfinato, che rievoca il vasto e infinito cielo serale – come ha spiegato Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute – ci incoraggia a guardare aldilà dell’ovvio per pensare più in profondità e fuori dagli schemi, ampliare i nostri orizzonti e favorire il flusso della comunicazione”.

Questa particolare sfumatura di blu è estremamente versatile e facile da indossare, e non è certo un caso che stia già conquistando i guardaroba di tutti i fashion victims, vestendo capi e accessori di ogni genere. Non mancano all’appello nemmeno le morbide creazioni di Malo, che con la sua estetica sofisticata e intramontabile porta un tocco di Classic Blue anche nelle sue collezioni di cashmere superiore – quello che come dice il nome stesso del brand fiorentino “io preferisco” (“ego malo”, in latino, appunto). Ecco allora che il Classic Blue diventa protagonista di abiti dai fit perfetti e dalle linee contemporanee, oltre che ovviamente di maglioni e pullover di ogni genere – per lei e per lui.

Malo
Via Montenapoleone 18, Milano
02 76016109

Via Belsiana 68, Roma
06 6791331