Venini si allea con Tonino Lamborghini Home. Il risultato? Un’ode all’eccellenza dell’artigianalità Made in Italy.

L’azienda veneziana celebre per i suoi capolavori di vetreria artistica ha da poco lanciato una preziosa edizione limitata di accessori e complementi d’arredo in vetro realizzata in partnership con il brand portabandiera di quell’italian lifestyle che tutto il mondo ci invidia. Dalla loro collaborazione è nata una linea di vasi, chandelier e lampade capace di unire il meglio di entrambi i marchi: da un lato la maestria degli artigiani di Murano, dall’altra la sofisticata contemporaneità firmata Tonino Lamborghini, che si traduce in silhouette aerodinamiche, dettagli metallici ed elementi specchiati. Una partneship d’eccezione che si fa portavoce di valori come heritage, lusso, qualità e passione – tutto all’insegna dell’italianità.

“Quando nel 2016, i miei fratelli ed io abbiamo deciso di acquistare la maggioranza di Venini – spiega Silvia Damiani, vice presidente di Venini e Damiani Group – avevamo ben chiaro l’obiettivo di riportare questa azienda al suo splendore. Per poterlo fare abbiamo scelto di investire nell’identità del brand, che da sempre si definisce nella sperimentazione creativa e nelle contaminazioni in ambiti diversi da quello della tradizionale lavorazione del vetro. In quest’ottica abbiamo sposato il progetto di co-branding con Tonino Lamborghini, perfettamente coerente con tale visione”.

“L’arte manifatturiera italiana di Venini –prosegue Ferruccio Lamborghini – arricchisce a livello sia stilistico che culturale il progetto Tonino Lamborghini Home, che comprende già linee di arredo, ceramiche, rubinetteria, accessori per la casa e gli uffici. Il nostro obiettivo è di creare un total living di lusso dallo stile italiano e fortemente ispirato al nostro family heritage. Questo per garantire alla nostra clientela retail e contract una grande attenzione ai dettagli, alti standard qualitativi e creazioni esclusive”.

Venini
Via Monte Napoleone 10, Milano
02 76000539