Aprirà ufficialmente i battenti l’8 aprile, alla vigilia della Design Week meneghina, il nuovo grande flagship store firmato Listone Giordano.

Situato nel cuore della città, in via Santa Cecilia, a due passi da San Babila e dal Duomo, il nuovo negozio si chiamerà Arena – e, mai come in questo caso, si può dire che omen nomen. Progettato dal celebre architetto Michele De Lucchi, che ha voluto valorizzare l’eredità degli spazi settecenteschi (un tempo utilizzati come deposito di carbone), raccoglierà il meglio dei prodotti del marchio italiano di parquet d’alta gamma. Ma non solo: Arena è stato pensato non come un semplice spazio di vendita, ma come un luogo poliedrico, punto di incontro, confronto e aggregazione per appassionati e addetti ai lavori. Ecco perché all’interno è stato ricavato un grande anfiteatro aperto, dove poter organizzare presentazioni, conferenze ed esposizioni dei prodotti.

E quale momento migliore se non proprio durante la settimana del Salone del Mobile per aprire e danze? Nei giorni del Fuorisalone il flagship ospiterà infatti un intenso programma di attività. Si parte l’8 aprile alle 18 con l’opening di Arena; il 9, invece, è il turno di Blueside Emotional Design, per la presentazione di “Medusa – Soffio di Luce”, la nuova lampada fatta a mano in vetro e ceramica disegnata da Sabrina Masala e scelta per l’unicità delle forme e la versatilità di utilizzo dallo chef tre stelle Michelin Mauro Uliassi. Il 10 aprile, Metamorfosi e Fondazione Giordano presentano due grandi mostre italiane dedicate alle celebrazioni di Leonardo, mentre il giorno successivo alle 19, Michele De Lucchi illustrerà in anteprima mondiale alla stampa il suo nuovo progetto. Il 12 aprile, protagonista, anche il marmo del brand italiano Vaselli, che presenterà OCO e la nuva collezione bagno H2O. Infine il 13 e 14 aprile, il visual artist Ignazio Fresu accompagna i presenti a scoprire Gravity, la sua ultima creazione.

 

Listone Giordano
Via Santa Cecilia 6, Milano