Le collezioni di Frette: appunti di viaggio

Lo spunto arriva dalla letteratura di viaggio: è così che Frette ha pensato le nuove collezioni per la P/E 2014. In viaggio verso alcune delle destinazioni più affascinanti del mondo attraversando l’Africa, l’Asia, l’Europa – Tangeri, Varanasi, Hellas, Delft, Cap Ferrat, Biarritz… – sino a guardare verso la culla della civiltà e della cultura: il Mediterraneo. Modelli, texture, stampati, colori si legano a questi luoghi e ne interpretano gli stili di vita. Con la firma di Frette e del suo design inconfondibilmente italiano.

Oltre a queste, anche una limited edition: la Collezione Donna, ossia un tributo all’influenza femminile che la donna dal secolo scorso ha avuto nel mondo dell’arte, della cultura, degli affari, della scienza, della politica e della vita quotidiana. Il set letto/copriumino è proposto in un numero limitato di pezzi – 120 per l’esattezza – e si contraddistingue per la bellezza del soggetto decorativo e per la qualità del tessuto jacquard in satin di cotone, realizzato con una tecnica particolare. Il risultato è la nitidezza del soggetto floreale che si sposa con il fondo in ‘dissolvenza’ a spina di pesce nelle nuance grigio o beige.