Fino alla fine di gennaio va in scena nello showroom Salvioni Milano Durini un ambizioso progetto espositivo e culturale: si chiama Interno Milanese ed è stato ideato da Zanotta e Salvioni.

Negli spazi di via Durini, a due passi dal Duomo, è stato ricreato un autentico appartamento milanese in cui il pubblico può muoversi apprezzando un allestimento del tutto inedito, che vede protagonisti alcuni tra i pezzi più interessanti del design di ieri e di oggi: dal tavolo Leonardo di Castiglioni per arrivare alla serie Quaderna di Superstudio, dalla poltroncina April di Gae Aulenti alla cassettiera Mombasa di Ettore Sottsass, solo per fare qualche esempio. A completare il progetto, la presenza delle illustrazioni a china di Carlo Stanga, tratte dal volume I am Milan edito da Moleskine.

Quella di Interno Milanese è una passeggiata raffinata attraverso la storia dell’arredamento e del lifestyle, una sequenza di scenari abitativi dove soggiorno, zona pranzo, spazio della musica, studio e camera da letto prendono vita grazie ad una selezione tra le icone Zanotta e le collezioni più recenti.

Un vero inno alla milanesità, a quel lusso discreto e tutto Made in Italy che da sempre caratterizza i due brand.

Interno Milanese
Salvioni Milano Durini, via Durini 3, Milano
02 9707 0187
Fino a fine gennaio 2019