Si chiama Geometrie e si ispira alle architetture delle più importanti città la nuova collezione firmata da Benedetta Brachetti Peretti per il suo marchio BB Oggetti d’Arte.

Una serie di raffinate creazioni in vetro – fotofori che all’occorrenza diventano anche portafiori – arricchite da incisioni e intarsi realizzati con la tecnica del silice, tra grafismi e giochi di trasparenze. Ognuno è nato dalla suggestione delle architetture e linee compositive che l’artista ha percepito durante la sue visite in città diverse. In particolare, Pedro è nato dalla memoria che Benedetta ha riportato dalla città di Lisbona, Greco invece dalla visita a Vienna, Metropolis dai ricordi di New York e infine, Scacchi, dalla suggestione delle architetture razionaliste che caratterizzano la città di Berlino.

“La trasparenza e le ombre delle incisioni disegnate sui teli bianchi mi hanno sempre incuriosita, con loro giocavo e fantasticavo nelle lunghe sedute a tavola, quando ero una bambina o poco più. Crescendo mi decisi ad approfondire questa fascinazione – afferma Benedetta Brachetti Peretti – Per me, ogni oggetto, ogni mia creazione è frutto di un pensiero ben preciso, esatto. La mia passione per questo lavoro è impressa in ogni curva, in ogni incisione e in ogni segno”.