Uniqlo si prepara a sbarcare in Italia: il suo debutto in quel di Milano, è attesissimo e ormai manca poco da aspettare. Il colosso del fast fashion giapponese aprirà infatti le porte del suo primo flagship store venerdì 13 settembre, nel grande palazzo di piazza Cordusio 2, proprio di fianco a Starbucks e a due passi da piazza Duomo.

1.500 metri quadrati, divisi su tre piani – seminterrato, piano terra e primo piano – che accoglieranno tutte le collezioni del marchio (uomo, donna, bambino e neonato), oltre ovviamente alle capsule collection che la label sforna periodicamente alleandosi con creativi e stilisti di successo – basti citare le limited edition firmate a quattro mani con, tra gli altri, Jil Sander, Alexander Wang, JW Anderson, Ines de la Fressange.

“Siamo onorati e fieri di aprire il nostro primo store italiano a Milano. Abbiamo da sempre una grande e sincera stima degli italiani e della loro eredità culturale. Ci sono molte similitudini tra l’Italia e il Giappone: dall’importanza della bellezza e della qualità della vita all’apprezzare istintivamente il design e l’innovazione. Ci auguriamo che i nostri prodotti vengano accolti con calore dalla raffinata popolazione milanese, così come dai molti turisti, italiani e non, che visitano Milano durante tutto l’anno”, ha dichiarato in una nota Kohsuke Kobayashi, ceo di Uniqlo Italia.

Nata nel 1984 a Hiroshima, grazie all’intuizione di Tadashi Yanai – oggi l’uomo più ricco del Giappone – Uniqlo sposa la filosofia di un abbigliamento “unico”, come dice il nome stesso, e capace di portare avanti i valori giapponesi di semplicità, qualità e durata. Ecco allora prodotti caratterizzati da un minimalismo rigoroso, ma anche estremamente e versatili e destinati a durare nel tempo. Una moda accessibile ma di alta qualità, insomma, che non insegue i trend ma che, al contrario, preferisce adattarsi al lifestyle di chi lo indossa, a prescindere da sesso ed età.

I must have che ci aspettano nel nuovo negozio di Piazza Cordusio? Ci sarà senz’altro l’imbarazzo della scelta tra i piumini must have del marchio e i celebri maglioncini in cashmere, e poi camicie, t-shirt, felpe, chinos, denim, biancheria traspirante: tutto rigorosamente a tinta unita e in tessuti dalle vestibilità performanti. Insomma, la quintessenza del back to basics.

Non solo: per celebrare l’apertura dello store saranno disponibili una serie di promozioni speciali dal 13 al 29 settembre e omaggi durante il weekend fino ad esaurimento scorte (13-15 settembre): non resta che affrettarsi!

 

Uniqlo
Piazza Cordusio 2, Milano