C’è tutto l’universo Tod’s nel nuovo, imponente, monomarca che la label ha da poco inaugurato al civico 13 di via Montenapoleone a Milano. Un palcoscenico di stile che ospita le collezioni uomo, donna, calzature e borse della Maison, a cui dedica aree separate; e poi uno spazio dedicato all’hand made e ai servizi di personalizzazione, oltre ad un’area ad hoc che propone limited edition e capsule collection.

Il marchio del Gruppo della Valle ha voluto fare le cose in grande, in tutti i sensi: i nuovi Tod’s Studios occupano 1000 metri quadrati distribuiti su un unico livello – il che vuol dire che è il più ampio negozio su un solo piano nella via del Quadrilatero – e accoglie tutte – davvero tutte – le linee del brand.

Non solo: la sua vocazione polifunzionale lo rende uno scenario aperto anche a mostre, eventi e progetti culturali.

Molto più di uno store, insomma. Piuttosto un modo sempre più lifestyle di intendere la boutique, che ruota attorno a concetti quali massima flessibilità e continua metamorfosi. Non a caso il progetto si ispira, sin dal nome, agli studi cinematografici e ai loro continui cambi di racconti e scenografie, che permettono di avere a disposizione uno spazio in continua evoluzione, capace di prestarsi a molteplici funzioni.

Il gioco dei rimandi alla settima arte non si esaurisce e abbraccia anche quello che è il cuore pulsante del nuovo monomarca: l’area pop-up, semicircolare come un anfiteatro, in cui grandi video ultratecnologici danno vita a innumerevoli racconti, accogliendo le scenografie che prenderanno vita nel negozio.

E allora, signori e signore, che lo spettacolo abbia inizio.

Tod’s Studios
Via Montenapoleone 13, Milano