Un nuovo volto e nuovi spazi per la boutique Prada di via della Spiga angolo via Sant’Andrea: lo store meneghino ha riaperto i battenti dopo un profondo restyling che ha comportato un ampliamento e un rinnovamento completo degli interni.
Sviluppato su due livelli per un totale di 400 metri quadrati, il nuovo negozio Prada è interamente dedicato alle collezioni donna. Il piano terra ospita le linee di pelletteria, accessori e calzature del marchio in un ambiente caratterizzato dal classico pavimento a scacchi e da eleganti elementi di design, come i tavoli in marmo verde disegnati dallo studio di architettura milanese BBPR e riprodotti in esclusiva per Prada.

Il piano superiore, introdotto da una sofisticata scala in marmo, vede invece protagoniste le collezioni di abbigliamento; risaltano la moquette grigio perla, i bassorilievi nei toni del verde pastello, ispirati alle stampe iconiche del marchio, gli elementi d’arredo anni ’50 e una alcuni pezzi firmati da Osvaldo Borsani e Giò Ponti.

Per celebrare la riapertura, la boutique Prada ospiterà poi in anteprima due modelli della it bag Sidonie, della collezione Resort 2019, in city calf in diverse varianti di colore. La versione in pelle pregiata (in coccodrillo o in struzzo) sarà invece disponibile solo su ordinazione.

 

Prada
Via della Spiga 18, angolo via Sant’Andrea, Milano
02 780465