La Tenda Milano sposa, ancora una volta, un progetto creativo che suggella il connubio tra moda e arte: si chiama Woman e fa parte del più ampio format La Tenda Experience.

Di cosa si tratta? Il sofisticato concept store meneghino ospiterà fino al 20 ottobre nella sua vetrina principale, quella affacciata su via Solferino, l’installazione firmata dall’artista Paola Citterio e realizzata in collaborazione con Malo.

La griffe fiorentina ha voluto prestare i suoi raffinati capi in cashmere all’estro dell’artista e il risultato è una sorprendente opera site specific in cui i filati dell’azienda, sapientemente lavorati, si uniscono al ferro riciclato. Paola trova infatti i materiali per le sue creazioni in vecchie fabbriche, nei cantieri navali, in vecchie cascine o per strada; sceglie poi i filati da utilizzare e li tinge personalmente nel suo studio di Brooklyn. Nel caso della collaborazione con Malo ha voluto scegliere il colore rosa, sublimato dalla morbidezza del cashmere e reso ancor più interessante dall’accostamento con un materiale grezzo come il ferro: un dialogo che, proprio grazie all’intervento dell’artista, diventa inaspettatamente armonioso e che simboleggia il superamento degli stereotipi di genere, fondendo femminilità e machismo.

“Siamo onorati che il nostro cashmere sia diventato grazie a Paola Citterio un’installazione – ha spiegato Walter Maiocchi, presidente di Malo – Crediamo molto nel suo metodo espressivo e nella sua intenzione artistica. Un risultato stupefacente dedicato a tutte le donne e che noi vogliamo dedicare alle meravigliose donne che lavorano quotidianamente con passione e dedizione nella nostra azienda”.

La Tenda Milano
Via Solferino 10, Milano
02 6575804