“Ironically under construction” – “Ironicamente in costruzione”: un’ottima accoglienza e anche una promessa, quella che campeggia sulle vetrine della prima boutique di Off-White a Milano.

Fino ad ora, nella capitale meneghina il brand fondato da Virgil Abloh poteva contare solo su un corner dedicato in Rinascente – oltre ovviamente alla distribuzione wholesale; ma ora i fan possono cominciare a sognare: la griffe si accinge ad inaugurare il suo primo monomarca in città, scegliendo per il suo debutto un luogo d’eccezione come il Quadrilatero della Moda. Il negozio – ancora in fase di cantiere – si trova infatti in via Pietro Verri, all’angolo con via Bigli: l’opening rappresenta il primo step di conquista del capoluogo lombardo da parte di New Guards Group, nella cui orbita oggi ci sono marchi come Palm Angels, Opening Ceremony e Marcelo Burlon County of Milan.

Il successo è annunciato: come in ogni altra città globale dove la griffe ha deciso di aprire, ci si aspettano lunghe file di fashion victims pronte a tutto pur di accaparrarsi l’ultimo oggetto di culto firmato da Abloh. Non resta che attendere una data ufficiale per l’apertura.