Via Montenapoleone accoglie un nuovo angolo di scintillante bellezza: è quella firmata Baccarat, che da pochi giorni ha inaugurato un sontuoso spazio che raccoglie il meglio della prestigiosa firma francese, con una boutique, una lounge e il primo Bbar – Baccarat bar – fuori dal Giappone.

Al civico 23 della via per eccellenza del lusso meneghino, nascosto all’interno di una sontuosa corte e introdotto da un grande chandelier rosso all’ingresso, trovano casa le prestigiose creazioni di cristalleria del brand, in un mix and match che coniuga alla perfezione l’heritage intramontabile di Baccarat e il suo lato più glamour e giocoso.

All’interno del bar, la clientela viene coccolata dal mattino alla sera con un’ampia offerta per il caffè e la prima colazione, il pranzo – con tanto di menù light e detox – e l’afternoon tea, per arrivare al rito milanese più amato, l’aperitivo. Il tutto ovviamente presentato nei più raffinati cristalli Baccarat, inclusi pezzi da collezione riservati ai clienti del Bbar e Lounge.

A decorare questo nuovo lussuosissimo cocoon, affrescato da Alexandre Benjamin Navet, ovviamente le icone del marchio: gli chandelier Tuile de Cristal disegnati da Arik Levy, il mobile bar disegnato da Jacques Grange coperto di mattonelline di cristallo che si illuminano, una cascata di chandelier Zenith di nuovi delicati colori, le lampade Candy Light disegnate da Jaime Hayon, le pantere di George Chevalier, ma anche le farfalle portafortuna in mille colori, i set di bicchieri Every Day Baccarat, i duo di flûtes o coppe champagne, i portacandele e vasi Eye, gli origami e numerosissime altre magnifiche creazioni. Tutte disponibili anche in boutique, da portare a casa o regalare nella magica “scatola rossa” Baccarat.

 

Baccarat
Boutique, Bbar, Lounge
Via Montenapoleone 23, Milano