Sarà una cornice prestigiosa come la Stazione Marittima Zaha Hadid di Salerno ad accogliere dal prossimo 22 novembre la prima edizione di Evening Dresses Show, il salone internazionale di abiti e accessori da sera Made in Italy.

Organizzato da IFTA (Italian Fashion Talents Association) con il sostegno di Ice-Agenzia, Regione Campania, CCIAA Salerno, con il Patrocinio del Comune di Salerno e della Camera Buyer Italia, si tratta di un evento davvero inedito, non solo per la città e per il sud Italia, ma per l’intero calendario dei trade show internazionali.

Protagonisti di questo grande appuntamento fashion saranno 30 brand premium italiani – soprattutto provenienti dal sud – che potranno presentare le loro creazioni fashion per lui e per lei su un palcoscenico privilegiato. Ecco ad esempio, Via Della Spiga Milano, Rossorame e Michele Gaudiomonte, provenienti dalla Puglia; e poi le giovanissime south dress maker Amelia Sbisà e Tania Spagnolo. Da Napoli ci saranno Bencivenga, Alcoolique e ChiaraPerrot, Sartoria 74, Hanita, Maison Signore, Youareu e Ledeff. Campani doc anche Nino Lettieri e Partenopée. Giocheranno invece in casa i salernitani: Tales&Bags, De Santis by Martin Alvarez, Seta Atelier e Sofia Colasante. Dalla Calabria è attesa Melina Baffa e dalla Sicilia Sikuly e Cettina Bucca. Completano il ventaglio di proposte buyer oriented Bianca Gervasio, Luca Litrico, Officine 904 e Sabrina Persechino.

Le 30 aziende espositrici avranno un planning fitto di incontri con compratori, distributori e showroom provenienti dai mercati internazionali più recettivi per il segmento evening Made in Italy. Le aziende avranno la possibilità di partecipare all’Exposition runway show di venerdì 22 novembre alle ore 21, sempre alla Stazione Marittima Zaha Hadid, seguito dal fashion show della nuova collezione Marchesa, special guest dell’evento. Evening Dresses Show si concluderà con un grande gala in programma il 23 novembre nei saloni del Centro Congressi Ariston di Paestum.