“Face-Off: uno stile diverso di protezione, che consente di praticare alcuni sport in sicurezza, proteggendoti con eleganza”: è così che Dani Alves racconta la sua nuova avventura come brand ambassador di Face-Off High Definition Vision.

Il giocatore brasiliano ha infatti deciso di far conoscere al mondo la celebre visiera Made in Italy capace di unire stile e sicurezza, raccontandola ai suoi oltre 31 milioni di followers su Instagram e diventando il protagonista della nuova campagna della griffe scattata a San Paolo dal noto fotografo brasiliano Sam Robles.

Face-Off è infatti sia un potente scudo protettivo, sia un accessorio fashion: grazie alla sua lente – composta da tre lamine assemblate tramite una tecnologia intelligente di ultimissima generazione – filtra i raggi UV, permette una visione nitida ad altissima definizione, scherma dal droplet e impedisce di toccarsi il viso. Questo la rende perfetta per la vita di tutti i giorni, e in particolare per fare sport e in tutte quelle situazioni in cui siamo in contatto con gli altri fuori casa. “Quando Lele Danzi mi ha presentato Face-Off – ha raccontato Alves – ne ho immediatamente compreso la potenza e ho deciso di promuoverla diventandone il volto. Certo, il volto: posso essere visto e guardato negli occhi quando la indosso”.

A fargli eco, proprio il Founder Lele Danzi, progettista e designer del mondo dell’eyewear: “Sono felice e onorato. Sono sempre stato convinto della potenzialità e della validità della nostra visiera ma aver con noi Dani Alves è un’ulteriore conferma. Sono certo che grazie a lui riusciremo a portare la creatività Made in Italy in tutto il mondo”.

Face-Off High Definition Vision
www.faceoffitaly.com