Champion punta su Milano, aprendo le porte del suo primo monomarca italiano, il terzo a livello europeo, dopo quelli di Londra e Amsterdam.

Il colosso dello sportswear ha da qualche settimana svelato il suo nuovo maxi store nel centro del capoluogo lombardo: uno spazio di 150 metri quadrati affacciato su Piazza Cordusio che vede come vicini di casa, tra gli altri, nomi come Starbucks e Uniqlo. Il Champion Premium Store riprende lo stile internazionale degli altri due punti vendita, ma sviluppa ancora di più la sua vocazione lifestyle, configurandosi come spazio polifunzionale, in cui il consumatore è invitato a scoprire l’intero universo della label e a condividerlo – fisicamente sì, ma anche online. All’interno trovano casa tutte le collezioni del marchio, comprese le capsule collection sfornate periodicamente e realizzate in tandem con grandi nomi della moda e non solo – sono celebri le collaborazioni con realtà come, giusto per fare qualche nome, Supreme, Vetements, Off-White e Rick Owens.

Un regalo che l’azienda di Rochester, nello Stato di New York, ha voluto farsi (e fare a tutti i milanesi) nell’anno del centenario della sua fondazione, avvenuta nel 1919. “È il primo in Italia ad accogliere il nostro nuovo format Premium, che punteremo a portare in altre 15-20 location in Emea – spiega Joseph Monahan, ceo di Champion Emea – Questo negozio è parte di una strategia globale, iniziata circa cinque anni fa per elevare l’esperienza d’acquisto del brand, abbiamo identificato una serie di opportunità in termini di canali di vendita e consumatore e questo è il risultato. Milano era una tappa fondamentale, è una delle top destination dello shopping, design, cultura, creatività e turismo”.

 

Champion Premium Store
Piazza Cordusio 2, Milano