Bigi Cravatte Milano celebra 80 anni di attività e si regala il primo punto vendita: un elegante atalier che prende casa in viale Gian Galeazzo.

L’idea è quella di uno slow shop, in cui l’acquisto si configura come un’esperienza creativa e stimolante, grazie ad un servizio cucito sulle esigenze di ciascun cliente.

“Impegnata da tre generazioni a soddisfare con passione e dedizione le richieste dei clienti più esigenti in fatto di stile – racconta Paola Bigi, Contitolare di Bigi Cravatte Milano – l’azienda realizza ogni anno circa 45 mila cravatte interamente fatte a mano e confeziona prodotti artigianali esclusivi e raffinati destinati ai mercati globali diffondendo uno stile riconosciuto come punto di riferimento a livello internazionale”.

All’interno dell’atelier è possibile scegliere tra un ampio assortimento di cravatte, tutte realizzate a mano e curate in ogni minimo dettaglio: si va dalle più tradizionali al casual, proposte in differenti armature, materiali, varianti di colore e disegni. Inoltre è possibile far realizzare anche cravatte su misura, assistiti dagli “shopping teller” di Bigi Cravatte, scegliendo lunghezza, larghezza, fodera, passante.

Inizialmente, l’atelier rimarrà aperto al pubblico il martedì e il giovedì, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, e solo su appuntamento gli altri giorni della settimana.