È un viaggio attraverso il tempo e una storia di eccellenza e passione quello che dal 18 al 28 luglio animerà il Quadrilatero della Moda di Milano e gli spazi di Pisa Orologeria in via Verri. La firma? Quella della Manifattura sassone di Alta Orologeria A. Lange & Söhne.

La griffe celebra infatti quest’anno il 25° anniversario dal lancio della prima collezione dopo la rifondazione, avvenuta a seguito del crollo del Muro di Berlino e della riunificazione della Germania, dopo oltre quarant’anni di appartenenza alla DDR.

Per l’occasione la griffe ha voluto organizzare un’imperdibile exhibition di prestigiosi segnatempo, aperta al pubblico, che prenderà sede nella boutique Lange all’interno del flagship store di Pisa Orologeria: si tratta di un vero iter alla scoperta della storia della Maison, dalla fondazione avvenuta nel 1845 fino ai giorni nostri, con un focus sull’ultimo – e fondamentale – quarto di secolo, ricco di successi e tappe importanti, segnate da nuove collezioni e numerosi brevetti, tra cui due delle più iconiche creazioni della Manifattura sassone, il Lange 1 e Zeitwerk.

Anche il celebre Quadrilatero della Moda verrà coinvolto nei festeggiamenti, ospitando un’installazione di grande impatto scenografico nella zona pedonale in Via Croce Rossa, che rappresenta una gigantesca riproduzione – dettagliatissima nei suoi tre metri d’altezza e perfettamente funzionante – del nuovo Zeitwerk Date.

Pisa Orologeria
Via Pietro Verri 7, Milano
02 762081