In cerca di qualche buona lettura per l’autunno? È super motivante e ricco di spunti di riflessione “Sembrava impossibile – Da 0 a 100 – Storie di imprenditori di successo”, il nuovo libro da poco approdato sugli scaffali è stato scritto da Manila Alfano, Giorgio Gandola e Stefano Zurlo, grazie ad un’idea di Nicoletta Poli Poggiaroni, ed è stato editato da Antonella Di Leo, Editore e CEO di Wise Society, e pubblicato dalla stessa Wise Society.

Di che cosa parla? Sembrava impossibile che un meccanico nato da genitori contadini potesse diventare un formidabile leader della ristorazione bio. Sembrava impossibile che un giovane parrucchiere si trasformasse in un geniale designer. Sembrava impossibile che un ragazzo di 28 anni, fino a qualche anno fa aiuto-cameriere nel ristorante della mamma, oggi sia inserito da Forbes fra le persone più influenti del pianeta. Ventitré storie speciali di uomini con tre caratteristiche: imprenditori vincenti, italiani, partiti da zero. I loro racconti e le loro testimonianze sono il senso di un libro che vuole rilanciare l’orgoglio italiano dell’impresa. Successi determinati dall’inventiva, dalla passione, dalla chimica di gruppo e dalla fatica. Per tutti la metafora dello “stare sul pezzo” sempre e ad ogni costo è il segreto della vittoria.

Tra loro: Ernesto Pellegrini, imprenditore e dirigente sportivo italiano, noto per esser stato anche presidente dell’Inter dal 1984 al 1995, Romeo Sozzi, il fondatore di Promemoria, Iginio Straffi ideatore delle Winx, Mauro Tiberti di ODS Store,Marco Giapponese di Immobiliare.it e molti altri.