Roy Roger’s conquista Roma

Rigorosamente in linea con il concept progettuale – forte legame al passato ma rivolto al futuro – nella boutique di Roma, distribuita su due piani,  elementi moderni emergono con semplicità in un contesto caratterizzato dal recupero di un’antica palazzina in mattoni e travertino. Gli archi ogivali delle vetrine, che si affacciano su via del Babuino, fanno da quinta scenica ad un ambiente raffinato che, attraverso un ingresso vetrato, si apre su due ampi livelli.

Jeans, maglie, camicie, t-shirt e accessori si presentano su mensoloni in legno massello, ricavati da vecchie botti fino ’800; mentre pantaloni, abiti e giubbotti sono esposti appesi su bauli moderni in acciaio bianco. Sparsi ad arte, alcuni oggetti vintage ci riportano all’America di un tempo. Ricordano, invece, il soggiorno di una residenza signorile la libreria ed il bancone bar nella prima sala, riecheggiando atmosfere intime ed eleganti. Il pavimento grigio in resina si alterna a zone in legno vecchio che evidenziano aree specifiche come quella del servizio “jeans su misura” .

Roy Roger’s

Via del Babuino 153 C – Roma

 

 

 

 

// / /