L’eleganza di Boglioli arriva a Milano

Apre a Milano in uno degli angoli più raffinati e sofisticati della città: la boutique Boglioli è infatti innanzitutto un tributo a Milano e alla sua storia di grandezza. Il design, i materiali impiegati, la policromia dei decori e degli spazi rimandano principalmente a due mondi. Il primo è quello dei negozi di abbigliamento maschile storici della città, salotti più che spazi commerciali, dove i clienti s’incontrano e dove la socialità si fonde con lo stile e con il massimo del gusto. L’altro sono i grandi nomi del design milanese, due tra tutti: i volumi e le forme borghesi inventate da Portaluppi; e la funzionalità elegantissima e pragmatica di Carlo Scarpa.

Per coniugare questi spunti in un luogo reale, Boglioli non poteva che ricorrere a uno dei team più rappresentativi e celebrati per questo stile: Dimore Studio di Emiliano Salci e Britt Moran. La volontà dei due designer di non usare mai segni di esibizionismo ma di preferire una sinfonia di rimandi a passato e futuro in completa armonia, è la stessa che anima Boglioli. Per il primo monomarca del marchio, quindi, sono stati utilizzati materiali caldi, legni pregiati, marmo e metalli preziosi, tutto per evocare quell’atmosfera di eleganza concreta e sofisticata che è poi la stessa dell’estetica dell’abbigliamento maschile di Boglioli.

Boglioli

Via San Pietro all’Orto 17 – Milano

 

 

// / /