Bruno Bordese rinnova il flagship store in Via Maroncelli

In occasione della riapertura del suo flagship store, Bruno Bordese ospita l’artista e amico Daniele Innamorato con un’installazione “in progress”. L’incontro tra lo stile materico e ricercato di Bruno Bordese, le geometrie ispirate all’architettura di Daniele Innamorato e il progetto minimale e razionalista di Studio Storage
Associati che ha curato la nuova immagine dello spazio, ha creato un insolito connubio dove le forti personalità dei creativi emergono e si contaminano per un risultato sorprendentemente armonico. L’headquarter di Bruno Bordese, situato in via Maroncelli 2 è stato profondamente trasformato: aree espositive e spazi creativi convivono in uno spazio di 95 mq a cui si va ad aggiungere un’area storage. Un grande setto rosso – colore signature – lascia intravedere in trasparenza lo spazio retrostante e i materiali usati per i dettagli (ferro, ottone e legno laccati opachi) conferiscono un aspetto naturale ed un’idea di purezza che, accompagnata alla cura dei dettagli, rispecchia in pieno il lavoro di Bordese. Per questo progetto sono stati realizzati ad hoc anche due armadi espositivi realizzati in ferro naturale verniciato trasparente con ante a battente ed un volume soppalcato rivestito in ferro ed ottone illuminato da gole luminose a led. L’intervento di restyling ha utilizzato materiali ispirati alla terra e richiamano la natura, rispettando l’immagine corporate del brand che ha il suo tratto distintivo nella lavorazione artigianale di prodotti unici e curati. Oltre al rinnovato store di Via Maroncelli, Bruno Bordese ha attivato sul suo sito un e-store che presenta la collezione eponima di sneakers uomo donna e bambino e una capsule di backpack esclusivi.

Bruno Bordese
Via Maroncelli 2, Milano

 

Loading
Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti