Etro presenta la nuova fragranza “Patchouly “

Patchouly. Il suo nome, nell’antica lingua tamil significa “foglia verde”. E verde, di un verde soffice e boscoso, è la nuova fragranza firmata Etro che si sprigiona dal patchouly dopo la lenta essicazione e la successiva distillazione che, con la forza del vapore, ne porta allo scoperto l’anima cangiante.  Simbolo di una certa idea d’Oriente, che da secoli ricama i sogni degli esploratori lungo le rotte che dall’Europa portano verso la Cina, l’India del Sud, la Thailandia, il Madagascar e l’Indonesia, le terre dove ancora oggi si coltiva la pianta dalle straordinarie proprietà riequilibranti, il nuovo Patchouly di Etro è un autentico condensato di nomadismo contemporaneo.

 

 

//