Pierre Mantoux

Ecellenza Made in Italy

 
Pierre Mantoux

INTERVISTA A PATRIZIA GIANGROSSI, A CAPO DI PIERRE MANTOUX, NOTO BRAND DI PRODOTTI PREZIOSI E AFFASCINANTI CHE HA FESTEGGIATO 80 ANNI DI ATTIVITÀ. UN FAMILY BRAND PARTITO NEGLI ANNI TRENTA CON L’INDUSTRIA LOMBARDA CALZE E  TELAIO E ARRIVATO, TRA INNOVAZIONI TECNOLOGICHE E CREATIVITÀ, A ESPORTARE I SUOI PRODOTTI IN 50 PAESI DIVERSI. AMATISSIMO DAGLI STILISTI, STABILE NELLA FIDELIZZAZIONE DELLE DONNE CHE DA SEMPRE LO SCELGONO, È GARANZIA DI QUALITÀ E DESIGN DI ALTISSIMO LIVELLO.

80 anni, un bel traguardo e ancora tante idee, come quella di creare il primo collant anti cellulite. Da dove nasce questa iniziativa?
Dalla vocazione di aiutare le donne a sentirsi bene con se stesse. La fibra Innergy converte il calore generato dal corpo in Raggi Infrarossi, riflettendoli ai tessuti epidermici e generando un riscaldamento delicato e profondo. Il benefico riscaldamento emesso dalla fibra rinvigorisce il corpo e aiuta a ridurre la comparsa della cellulite.

Ci parla delle linee Future e Forms&curves?
Sono i risultati di una ricerca effettuata da Invista, proprietaria del marchio della fibra Lycra, mostrano come la popolazione femminile ‘curvy’ sia in continua crescita: solo in Europa rappresenta oltre il 23% delle donne, negli USA più del 30% e nei paesi come il Brasile e Cina cresce del 5% ogni anno. Ma per queste consumatrici curvy mancano tuttavia prodotti adeguati e l’attuale offerta di mercato si limita a calze e collant inestetici e molto poco confortevoli. Questi dati evidenziano dunque una grande opportunità di business anche per il settore della calzetteria, per il quale Invista ha messo a punto una soluzione davvero unica. Frutto di approfonditi studi sulla costruzione del capo e wear test2, LYCRA XCEPTIONELLE hosiery è la nuova risposta alle esigenze delle consumatrici più formose. Un’innovazione interpretata tra i primi da Pierre Mantoux con la nuova linea ‘Forms&Curves’.

Pierre Mantoux investe in Cina, perché?
Perché il Made in Italy e l’eccellenza che sappiamo esportare sono ben gradite alle cinesi.

Altri progetti all’estero?
Riaprire a Ginza in Giappone una Boutique Pierre Mantoux come avevamo 10 anni fa.

Come è nata la collaborazione con il Gruppo Coin?
Coin è in perfetta sintonia con le ns. creazioni e con la stessa ns. vocazione riservata alle donne, pertanto ci siamo rivolti alla Sede Centrale per proporre e coordinare le vendite nelle migliori piazze italiane, tra tutte  Coin di Milano 5 Giornate e Coin di Cola di Rienzo di Roma.

Da dove trae spunto Pierre Mantoux per le sue collezioni?
Dalla collaborazione con gli Stilisti che dura da 20 anni.

Qual è il segreto del successo di Pierre Mantoux?
Family Brand = Noi ci mettiamo la faccia! Azienda di eccellenza qualitativa nel vestire le gambe delle donne tutto made in italy ‘pensato e fatto in Italia’.

 

 

// /