MISANI storico brand di gioielleria made in Italy si rinnova

 
MISANI storico brand di gioielleria made in Italy si rinnova

Il 2015 rappresenta l’anno di svolta per lo storico Brand Misani fondato nel 1965 dall’eclettico designer Ivo Misani, maestro orafo di fama mondiale. A fine 2014 l’imprenditore Marco Bartolomei, da decenni attivo nel mondo della finanza italiana e oggi azionista e Presidente di SGR 8a+, decide di investire in uno dei Brand italiani che ha fatto la storia nel campo della gioielleria di lusso, dalla lunga tradizione, riconosciuto e apprezzato a livello mondiale. Estimatore e collezionista di opere d’arte moderna e contemporanea, amante del design e del made in Italy, porta quindi a termine la trattativa per l’acquisto del marchio Misani con l’obiettivo di rilanciarlo a livello nazionale e internazionale e crea un nuovo team composto da giovani motivati. Alla guida della nuova Azienda viene nominato l’Amministratore Delegato Giorgio Damiano, imprenditore che ha saputo unire capacità manageriali a una profonda attrazione per le sfide. Il rilancio del Brand rappresenta un nuovo inizio che vede le linee distintive ereditate dal fondatore Ivo Misani riprodotte nelle nuove Collezioni dove convivono perfettamente con le tendenze più contemporanee e con l’utilizzo di materiali nuovi e alternativi. Misani rappresenta, ieri come oggi, un gioiello made in Italy inconfondibile, unico, riconoscibile per le splendide creazioni dalle forme inconsuete e dalla lavorazione rigorosamente artigianale. All’interno del laboratorio che produce in esclusiva le nuove Collezioni vengono utilizzate tecniche tradizionali come la martellatura, la cera persa e lo stampaggio, combinate a tecniche più all’avanguardia e a una continua e costante ricerca di ciò che è nuovo e ancora inesplorato. Tutto ciò permette di creare gioielli al di sopra delle mode ma, come ha insegnato Ivo Misani,  sempre con uno sguardo al futuro. Vere e proprie opere d’arte cariche di storia e magia che nascono dall’incontro di mondi lontani e stili diversi.

 

//