Elisabetta Franchi e Raffaela d’Angelo debutti e ritorni alla Fashion Week

 
Elisabetta Franchi e Raffaela d’Angelo debutti e ritorni alla Fashion Week

Raffaella d’Angelo ed Elisabetta Franchi. La prima ha cercato di fondere l’artigianato d’eccellenza con la modernità, la tradizione del ricamo con l’integrazione del taglio, creando proposte moda di cotone piquet ricamato, lacerato e mixato al macramè, accanto a stampe mini e macro a forti contrasti. Una collezione, prodotta e distribuita dall’azienda Valery, dove si fondono nostalgia e romanticismo con accenni sportivi, colori di un’Africa contemporanea dove terra rossa, acqua verde, deserto bianco sono i protagonisti, accanto a decorazioni in pietre colorate. La donna che Elisabetta Franchi immagina per la prossima primavera/estate, invece, è una principessa venuta dal passato che racconta nelle trame dei suoi capi il fascino intramontabile del mondo decò. Preziosi dettagli di un’epaca lontana riscritti in chiave contemporanea dove prevalgono le forme costruite per le spalle e dove lo scollo a V domina incontrastato per evidenziare il decolletè. Numerisi anche i laminati, i decori gold, le giacche con le frange e le stampe animalier. In luce le micro bag con frange e motivi a losanga e, per quanto riguarda le scarpe, a tronchesi e decolletè si affiancano soluzioni raso-terra.

 

 

// / /