L’arte femminile sostiene la Fondazione Pangea Onlus: una mostra di artiste per aiutare donne in difficoltà

 
L’arte femminile sostiene la Fondazione Pangea Onlus: una mostra di artiste per aiutare donne in difficoltà

Sono dieci le artiste italiane coinvolte nella mostra PROGETTODONNA ideata da ARCGgallery a sostegno dei progetti già avviati dalla Fondazione Pangea Onlus per aiutare donne in difficoltà in Afghanistan e India. L’espressione artistica diventa così il mezzo per aiutare concretamente donne che vivono situazioni di disagio sociale ed economico in paesi in cui solo il fatto di essere donne costituisce uno svantaggio. Ognuna delle dieci artiste ha sviluppato il tema del femminile secondo il proprio vissuto personale e il proprio percorso artistico concependo opere ad hoc. Le artiste che danno vita a Progetto Donna per la pittura sono: Melania Acanfora, Angela Carrubba, Isa Locatelli, Tiziana Priori, Carla Giulia Rescaldani, Scegle, Livia Vaccaro, Emanuela Vavassori (Manou) oltre alle sculture di Francesca Romano e ai ritratti di “Donne Illuminate” di Rezzonica Castelbarco e Cristina Magliano. ,Pittura, scultura, design: diverse espressioni artistiche al femminile per dar voce a chi non può fare sentire la propria voce, non solo in campo artistico ma anche nel contesto sociale quotidiano. La mostra-mercato allestita negli spazi di ARCgallery dal 4 giugno al 2 luglio metterà in vendita le opere delle artiste devolvendo parte del ricavato alla Fondazione Pangea Onlus.

ARC gallery
Via P. Sottocorno 7, Milano
dal 4 giugno al 2 luglio 2015