In-Ei Issey Miyake: una scultura di luce e d’ombra

Artemide

 
In-Ei Issey Miyake: una scultura di luce e d’ombra

Ernesto Gismondi, patron di Artemide, presenta la collezione di lampade a sospensione, da tavolo e da terra che danno vita al progetto IN-EI ISSEY MIYAKE nato dall’incontro tra la competenza Artemide nel mondo della luce e l’approccio innovativo del Reality Lab. di Issey MiYake verso i materiali e il design. ‘IN-EI’ in giapponese significa ombra, ombreggiatura, sfumatura, come le ombre create dalle pieghe inimitabili  che determinano le forme plastiche e la solidità delle lampade. Sono realizzate con una tecnologia originale creata da Issey Miyake: un tessuto speciale capace di assumere e mantenere forme in 3D partendo da un singolo pezzo di tessuto. E’ un materiale riciclato dalle interessanti capacità di diffusione della luce che ha una trasparenza luminosa superiore a quella della carta. Una fibra rigenerata che deriva dalle bottiglie di PET e riduce del 40% il consumo d’energia e le emissioni di CO2 che si avrebbero producendo nuovi materiali. La filosofia artistica di Issey Miyake, applicata a formule matematiche tridimensionali, combina la cultura giapponese della luce con l’abilità propria di Miyake in grado di tradurre la tradizione in modernità. Ne nascono forme molto evocative che Artemide anima con sorgenti LED, la tecnologia oggi più rilevante sotto il profilo della sostenibilità.

Artemide

Corso Monforte, 19  Milano
Tel. (+39) 02.76006930
www.artemide.com

 

// / /