Bradley Theodore con Moleskine alla Milano Design Week

L’incontro di due oggetti nomadi per eccellenza: il taccuino nero, icona del design, essenziale, tascabile e resistente, creato originariamente per raccogliere, schizzi, pensieri e idee quando si è in viaggio e in movimento, incontra lo zaino, naturale evoluzione del taccuino, angoli arrotondati, elegante ma solido, con la sua speciale shell, la base semirigida, adatta ad essere posata a terra in tutte le situazioni. Moleskine partecipa alla Milano Design Week di BASE Milano dedicata al Design Nomade con lo zaino collezione Classic, che – come le pagine di un taccuino – si colora delle immagini dello street- artist newyorkese Bradley Theodore.
Un evento diffuso in 5 luoghi della città. Negli spazi di BASE Milano, Moleskine è presente con M-Box, un’installazione incentrata sul principale elemento d’innovazione delle borse Collezione Classic ideate dal Designer Giulio Iacchetti: la shell, una base protettiva che permette alla borsa di stare in piedi quando posata a terra, proteggendola. Eleganza e nomadismo insieme. Attraverso video e schizzi in BASE Milano viene raccontato il processo che ha portato alla progettazione della borsa e della sua base. Altri video mostrano l’artista newyorkese Bradley Theodore all’opera nella customizzazione della borsa. Lunedì 3 Aprile durante la press preview, Giulio Iacchetti e Bradley Theodore saranno insieme in BASE Milano. L’evento continua nel Moleskine Café di Corso Garibaldi 65, dove alle 19 del 3 Aprile c’è Moving Ideas, il party di apertura della Milano Design Week Moleskine con Bradley Theodore impegnato in una performance di live painting sulle vetrate di facciata. Per l’occasione esposte in anteprima 3 nuove opere dell’artista su tela. La performance di personalizzazione prosegue in digitale: in BASE, al Moleskine Café e nei Moleskine Store di Piazza Gae Aulenti, via Dante e corso Buenos Aires il pubblico può divertirsi a personalizzare virtualmente la borsa Moleskine Classic, disegnare un proprio pattern utilizzando il nuovo Smart Writing Set Moleskine (il sistema per il trasferimento di contenuti da carta a digitale), applicarlo sulla borsa usando la speciale app My Virtual BackPack e condividerla sui social. Le borse personalizzate virtualmente dal pubblico diventano una GIF inviata ai partecipanti via email e scorrono su display negli spazi di BASE Milano. E solo per la durata della Design Week, per chi compra una borsa in omaggio un taccuino in edizione limitata disegnata da Bradley Theodore. Negli stessi tre Moleskine Store di Via Dante, Piazza Gae Aulenti e Corso Buenos Aires vengono esposti zaini Classic personalizzati da Bradley Theodore.