Bagutta e Dainellistudio insieme all’insegna della creatività Made in Italy

 
Bagutta e Dainellistudio insieme all’insegna della creatività Made in Italy

Creatività e bellezza sono l’essenza di Bagutta che per la collezione primavera/estate 2016 utilizza tessuti leggeri, fibre naturali e palette di colori che reinterpretano la tradizione sartoriale in chiave moderna e contemporanea. Un concetto questo condiviso anche da Dainellistudio, lo studio di design e di architettura d’interni che, nel cuore della Toscana, lavora forme, colori e materiali per creare ambienti dal sapore minimal e decorativo, senza mai tradire le proprie origini. Realtà e storie diverse quelle di Bagutta e Dainellistudio, ma accomunate dalla creazione di prodotti tailor made che riflettono arte e passione e si distinguono per l’eccellenza della qualità. Una camicia racconta la storia di chi la indossa così come un complemento d’arredo riflette il gusto e l’individualità di chi abita la casa. I due mondi del design e della moda si incontrano per comunicare proprio questi princìpi e il risultato è un prodotto originale, di alto livello, che celebra il passato e guarda allo stesso tempo verso il futuro. Bagutta ha voluto rendere unico il lancio della bergére Ds 16 progettata e prodotta da Dainellistudio, rivestendo la poltrona con un tessuto da camicia con stampa esclusiva a righe. La poltrona, destinata a diventare un’icona di stile e originalità, verrà esposta nelle boutique Bagutta di Via Fiori Chiari 7 e di Via San Pietro all’Orto 26, in occasione del Fuorisalone di Milano dal 12 al 17 aprile.

Bagutta
Via Fiori Chiari 7, Milano
Via San Pietro all’Orto 26, Milano

 

 

//