Massimo Rebecchi ospita gli iconici sistemi di arredamento USM Haller

Si rinnova l’appuntamento con il design per Massimo Rebecchi che, in occasione del prossimo Fuori Salone 2016, ospita i sistemi di arredamento USM Haller, nato nel 1965 e dal 2001 esposto al MoMA di New York fra i capisaldi del design contemporaneo. L’evento inaugurale è in programma il 13 aprile quando, le vetrine delle boutique di Corso Como 2 e 4, accoglieranno gli special pieces firmati dalla maison svizzera di design e di arredamento che ha fatto dei mobili modulari la sua esclusiva signature. Le boutiques Massimo Rebecchi saranno protagoniste di un allestimento speciale che vedrà al centro USM Haller: moduli di arredamento combinabili e configurabili liberamente grazie ad una speciale sfera di giunzione che funge da snodo fra i tubi che creano la struttura portante del mobile e sulla quale vengono inseriti i pannelli in metallo verniciato. A seconda del numero di pannelli, lo stesso complemento può diventare una libreria a giorno come una sequenza di armadietti orizzontali o prendere altre forme in base alle necessità. La qualità e la resistenza dei materiali permettono di sfruttare nel tempo il mobile, adattandolo al mutare delle proprie esigenze. Completano il quadro 11 brillanti colori, puri e luminosi, da scegliere e combinare in libertà per aggiungere un tocco di glamour all’eleganza delle forme.

Boutique Rebecchi
Corso Como 2 – 4,  Milano
Cocktail 13 aprile 2016 dalle 18.00 alle 21.30

 

//