Apre nella Capitale il primo Burlesque Village italiano

 
Apre nella Capitale il primo Burlesque Village italiano

L’edizione estiva” – spiegano gli organizzatori – “è dedicata agli artisti emergenti del burlesque e del boylesque, ed è destinata a diventare una vera e propria fucina dalla quale selezionare le nuove leve di questa affascinante arte. Al termine delle tre giornate, i vincitori della summer edition vengono ammessi di diritto alla quinta edizione del festival che si tiene ogni anno in autunno, per poter concorrere, così, all’ambito titolo di Papessa del Burlesque”. Aprirà sotto i migliori auspici dal prossimo 9 giugno per tre giorni, il Caput Mundi International Burlesque Award – il primo Festival Nazionale dedicato all’Arte del Burlesque – Ideato dalla performer e producer di fama mondiale Albadoro Gala e ospitato negli spazi ex industriali del Lanificio, oggi centro di produzione culturale e contenitore di idee e stimoli creativi. “Il Caput Mundi Award” – osservano gli organizzatori – “ha registrato numeri da capogiro tra guest e pubblico. E’ un evento unico, un festival di burlesque mai realizzato prima in Italia, per la qualità artistica della proposta e la sua connotazione internazionale”. Spettacoli, costumi, workshop , shooting, live band e corsi di ballo con tanto di Bazar Mundi. Una mostra mercato per curiosare tra creazioni di moda, produzioni sartoriali, originali complementi d’arredo, piccola gioielleria in micro-scultura, accessori estrosi ma anche veicoli d’epoca, vinili e spazi barber in stile rigorosamente vintage.

S.C.

 

CAPUT MUNDI INTERNATIONAL BURLESQUE AWARD
SUMMER EDITION 2017
9, 10 e 11 Giugno 2017
Lanificio
Via di Pietralata 159, ROMA
www.caputmundiaward.com